.
(...) vecchia (e stanca) bio contadina part time,
considero il blog una finestra come le altre che ho in casa e,
per chi guarda da fuori, una stanza al pari di un'altra.
bella o brutta che sia,
mi soddisfa e tanto mi basta.

martedì 25 aprile 2017

matematica di coppia

di rado, ma so esser frivola e frizzante anch'io.
a risvegliarmi dai sentimenti queruli la biografia dell'ormai quasi insediato nuovo presidente francese.
(molto sbarazzini sti premier francesi e questo, li batte tutti).
politicamente credo che pochi sappiano immaginare cosa farà Macron, e ci sarà tempo per valutarlo, ma intanto ho trovato una cosa in comune con l'omologo americano: entrambi hanno una differenza di età dalla consorte  di ventiquattro anni.
buffo immaginare l'incontro delle coppie, fondamentale la precisione nelle didascalie perché a prima vista ci si potrebbe confondere.
Melania, una giovinetta agli occhi di Emmanuel, ha pur sempre i suoi molto ben portati quarantasette anni e può apparire già attempata per i lineamenti così efebici del trentanovenne francese, mentre la bionda Brigitte farebbe il suo figurone a fianco dell'ossigenato di sette anni più vecchio di lei.
è una banale e superficiale analogia, ma a ben pensare denota una distanza già siderale tra i due e fa immaginare la portata del gossip che si scatenerà in occasione del primo meeting.
per ora la coppia transalpina sembra essere immune da ogni forma di imbarazzo e dotata di grande autoironia se è vero che la futura première dame ha sollecitato il marito a precorrere i tempi perché la sua faccia non avrebbe retto a lungo...

5 commenti:

  1. Carissima non sai che piacere leggerti, i tuoi post sono sempre deliziosi, buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihi sciagure declassate alla categoria: Tetris Catastrofica

      Elimina
  2. Giusto questa mattina ho parlato di loro con mia sorella. Ho letto un articolo riguardante la vignetta di Charlie Hebdo che ritraeva Macron (che ha promesso miracoli) con la moglie incinta. Ecco...non metto in dubbio il fatto che noi donne abbiamo una "scadenza fisiologica" riguardo la fertilità, ma in entrambi i casi (Trump/Macron) la donna ne esce sempre sconfitta! Per l'opinione pubblica una è z.....a e l'altra una povera "vecchia".
    Vero è che, avendo due figli, un maschio di 21 anni e una femmina di quasi 20 , se si mettessero insieme a una donna di 45 anni e a un uomo di 44 mi in@#¥¥&$&i alquanto.
    Boh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. resta sempre che se è la donna a esser più giovane è figo mentre il contrario è sospetto... comunque nel caso di macron vedremo se lo lasciano fare, anzi se LA lasciano fare, perché un piccolo dubbio sul fatto che sia lei a comandare ce l'ho pure io...

      Elimina